Anthìlia 375 ML

4.50EUR

L’Anthilia  si caratterizza per la freschezza aromatica e gustativa, confermandosi un vino di particolare piacevolezza.
Tipologia: Sicilia Doc Bianco
Uve: Catarratto, varietà prevalente; il blend si completa con altri vitigni autoctoni ed internazionali.
Zona di produzione: Sicilia sud-occidentale, Tenuta di Contessa Entellina e territori limitrofi.
Altitudine: da 200 a 600 m s.l.m.
Orografia: collinare.
Suoli: franco-argillosi a reazione sub-alcalina (pH da 7,5 a 7,9). Calcare totale da 20 a 35%. Ricchi in elementi nutritivi (potassio, magnesio, calcio, ferro, manganese, zinco).

VIGNETO
Allevamento e potatura: controspalliera, con pali in legno e fili in acciaio; potatura a cordone speronato, lasciando da 6 a 10 gemme per ogni pianta.
Densità impianto: da 4.500 a 6.000 piante per ettaro.
Rese per ettaro: circa 85 q.li/ha.

CANTINA

Fermentazione: in acciaio, a temperatura controllata. Affinamento in vasca e poi almeno due mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.
Dati analitici: alcol 12,40 %vol. - acidità totale 5,7 g/l - pH 3,20

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Descrizione : Anthìlia  si contraddistingue per un bouquet avvolgente dagli spiccati sentori di frutta fragrante (pesca e mela). In bocca ritroviamo una perfetta corrispondenza gusto olfattiva a cui si aggiunge una piacevole nota sapida. Un bianco fresco ed equilibrato che conferma come ogni anno la sua estrema piacevolezza e versatilità 
Longevità: da godere nell’arco di 3-4 anni.

VIVERE IL VINO
Cibo & vino: perfetto se abbinato a pesce leggermente affumicato, crostacei, alici e primi piatti anche al forno. Ottimo su insalata di tonno, involtini di melanzane e cozze ripiene. Servirlo in calici a tulipano di media ampiezza e media altezza, può essere stappato al momento, ottimo a 9–11°C.
Situazioni: ideale compagno quotidiano, lo consigliamo come protagonista di pranzi e cene estive in compagnia degli amici.
Arte e vino: l’etichetta è il volto di una donna, misterioso e sfuggente come la civiltà degli Elimi. Anthìlia è il nome dato in epoca romana alla città di Entella in cima alla Rocca. Anthìlia oggi è il nome di un vino che si identifica nel territorio antico da cui trae origine. E’ il primo vino ad essere stato concepito a Donnafugata e resta ancora oggi nel cuore di tanti estimatori.


Da inserire:

  • Modello: VI02114H


Prodotto inserito in catalogo lunedì 28 settembre, 2015.

facebook twitter google+ youtube yahoo orkut
cc pagamenti

Copyright © 2017 "Gusto di Sicilia" di "Campanella S.r.l." - Vendita al dettaglio di Prodotti Tipici, Vini, Liquori, Oli, manufatti, salse, estratti, Conserve, Dolci,
Prodotti caseari, Oleari, Pescato, Manicaretti, prelibatezze e tutti i prodotti che hanno decretato il successo della gastronomia siciliana nel mondo.
Contrada Tavolatella snc. - 91014 Castellammare del Golfo (TP) - Tel/fax 0924 34977 - p.iva 01984120814 - tutti i diritti riservati


Tutti i marchi, i loghi, gli stemmi, le immagini e i testi descrittivi dei prodotti presenti sul nostro sito sono
tutelati dalle leggi sul Copyright e appartengono alle rispettive case produttrici e ai loro legittimi proprietari

Webmaster Luigi Mario Torti Castellammare del Golfo

Gusto di Sicilia - Campanella S.r.l. P.IVA: 01984120814 Powered by Zen Cart - Il tuo indirizzo IP è: 54.80.227.189